apr
17
2014

5 miti sulla SEO da sfatare

image

I SEO Expert cosi come i Social Media Strategist sono figure che sul Web crescono come funghi, pare che ogni giorno nascano nel mondo 1000 nuovi SEO EXPERT…. ma che background devono avere tali figure? Ne avevamo parlato nell’articolo SEO SPECIALIST: essere o non essere

Per questo motivo molte delle notizie presenti sulla rete inerenti al mondo della SEO non sono del tutto vero o perlomeno vanno “testate” nel tempo per appurarne la veridicità.

I GUEST POST NON VANNO USATI:

Questa credenza è nata dopo il post di Matt Cutts a Gennai 2014: The decay and fall of guest blogging for SEO. In questo articolo viene ribadito un concetto: è inutile fare Guest Post per ottenere link in modo facile.Tuttavia è davvero sciocco pensare che fare Guest Post sia da mettere tra quelle “cose da non fare”; se lo scopo è aumentare la tua reputazione, dare informazioni utili a chi legge il tuo post e lo scopo non è “faccio un post per la SEO” allora questa tecnica è fondamentale! Lasciate che la SEO sia un effetto collaterale del Guest Posting piuttosto che l' obiettivo primario!

I SEGNALI SOCIAL SONO UTILI ALLA SEO:

Negli ultimi anni sono apparsi sul Web diversi articoli in cui si sostiene che i social media ed i relativi segnali Social sono la nuova SEO. Questo è molto lontano dalla verità. Ovviamente avere un’ottima strategia Social aiuterà la visibilità della tua azienda sul Web ma questo ad oggi non influirà minimamente ne ranking del tuo sito:

  1. Google’s Matt Cutts: Are pages from social sites ranked differently?
  2. The Totally Mathematical Reason Social Matters to SEO

Google ha ripetutamente negato qualsiasi uso di segnali sociali come un fattore di ranking (da non confondere con le ricerche personalizzate su Google Plus) e Bing ha abbandonato anche gli aspetti di personalizzazione dei segnali sociali e ha invece deciso di mostrare le informazioni sui social media nella loro barra laterale destra come mostra la seguente immagine.

bing-social-sidebar

 

I LINK NON SONO PIU’ UN FATTORE DI RANKING:

Dopo gli ultimi aggiornamenti di Penguin molti credono che i link non siano più un fattore di ranking e che Google dovrà trovare un’altra strada per dare risultati migliori: ad oggi non è cosi!

Il motore di ricerca russo Yandex ha recentemente abbandonato l’utilizzo link come un segnale di ranking,ma dai primi test questo non sta dando i risultati sperati.

Ad oggi i link in entrata a un sito web sono ancora un segnale molto forte per il posizionamento organico e questo sarà cosi ancora per molto tempo (rispettando le regole di Google Sorriso ). In realtà, Matt Cutts  ha recentemente confermato che hanno testato una versione di Google che non utilizza collegamenti ipertestuali come un fattore di ranking, ma al momento hanno abbandonato tale progetto.

 

AuthorRank è un segnale Ranking :

Con l’introduzione dell’Authorship Markup si è iniziato a pensare che se pubblichi un articolo collegandolo al  tuo profilo Google e se tu sei una persona autorevole in questo settore allora tale notizia avrà un posizionamento migliore nella SERP.

Questo modo di pensare è stato anche alimentato dalle parole di “Google”

Eric Schmidt:

Within search results, information tied to verified online profiles will be ranked higher than content without such verification, which will result in most users naturally clicking on the top (verified) results. The true cost of remaining anonymous, then, might be irrelevance.

Tuttavia ad oggi non vi è ancora piena certezza di quanto affermato anzi, l’ unica eccezione individuata da Matt Cutts in cui ha evidenziato un utilizzo dell’ AuthorRank come segnale lo possiamo ritrovare nei In-Depth Article

matt-cutts-tweet-on-authorrank

Eccone un esempio:

indepth-articles-with-author

Ovviamente non stiamo dicendo di non usare il Markup di Google! ma solamente che ad oggi non ci sono prove concrete (hai esempi che smentiscono tale affermazione? Bene scrivici nei commenti!) che tali segnali abbiano una diretta e reale influenza sul Ranking Organico.  Tutto quello che riguarda i risultati privati e la sfera sociale di Google sono un capitolo a parte che ovviamente bisogna tenere in considerazione.

FARE BUONI CONTENUTI E’ L’UNICO PILASTRO SEO VALIDO

Questo modo di pensare non è del tutto sbagliato dopo gli aggiornamenti di Panda e Penguin.

E ' vero che la creazione di contenuti originali e di ottima qualità è una parte importante del puzzle per la SEO ma non basta: sono necessari accorgimenti che vanno oltre al semplice contenuto.

È inoltre fondamentale per posizionare il vostro sito web  costruire una strategia che migliori la vostra reputazione e visibilità online. Gli algoritmi di ranking usano ancora i link in entrata come un importante fattore di ranking… ovviamente devono essere strutturati in un modo completamente diverso che in passato. Se fare un articolo interessante mi permette di ottenere molti link perchè altri blogger lo inseriscono come riferimento ben venga!

 

LA SEO NEGLI ULTIMI ANNI E’ CAMBIATA MOLTO, ALCUNI CONCETTI SONO ANCORA VALIDI …MA… VANNO UTILIZZATI SECONDO LE NUOVE “DIRETTIVE” DI GOOGLE E DEI PRINCIPALI SEARCH ENGINE!

Fonte forbes.com/7-modern-age-seo-myths



apr
7
2014

Arriva il CORSO SEO PRATICO a Parma e Cagliari

Corso Posizionamento Siti Web e Visibilità Pratico: Impara a come fare SEO Seriamente! Parma - Cagliari (Sardegna) 2014 [Prosegue]

apr
1
2014

GWT di Goolge da oggi monitoring risorse in https

GWT di Google da oggi potremo monitorare le risorse sotto HTTP, HTTPS e directory per i nostri siti Web. [Prosegue]


mar
24
2014

In crescita i concorsi e le operazioni a premio in Italia

La migliore soluzione per aumentare la visibilità e le vendite, gratificare e fidelizzare il cliente e raccogliere dati e informazioni per azioni di marketing future? Organizzare un concorso o una operazione a premio [Prosegue]

mar
11
2014

Link Innaturali penalizzazioni per i siti Italiani

Link Innaturali penalizzazione per i siti Italiani: richieste di riconsiderazione e recuperi da penalizzazioni [Prosegue]

mar
6
2014

Internet a misura d’impresa: il nuovo blog magazine BlaBuzz

A questi, e a tanti altri quesiti sull’universo digitale, risponde BlaBuzz, il blog-magazine nuovo di zecca che ci “parla” di Internet… a misura d’impresa. [Prosegue]

feb
27
2014

Innovativo Corso in Social Media 2014

Corso Professionale e Pratico in Social Media Marketing e Digital PR 29 marzo 2014 a Parma. Iscriviti ORA. [Prosegue]

feb
18
2014

Top Heavy Page Layout Algorithm

Top Heavy: Matt Cutts ha annunciato una nuova release dell’aggiornamento dell’algoritmo sul layout delle pagine Web [Prosegue]

gen
7
2014

Monitorbacklinks una piacevole sorpresa SEO

Monitorbacklinks un tools SEO per analizzare i backling tuttofare davvero bello, utile e soprattutto intuitivo. [Prosegue]

dic
28
2013

La SEO nel 2014 prospettive e futuro

Come sarà la SEO nel 2014? Previsioni, tecniche e curiosità per il posizionamento nel 2014... [Prosegue]

dic
20
2013

Il Web ed i contenuti duplicati

Il Web è pieno di contenuti duplicati, in ben il 25% dei siti che popolano il Web sono presenti contenuti più o menu duplicati. [Prosegue]

dic
16
2013

Million Short un nuovo motore di ricerca strano

Million Short un motore di ricerca per trovare siti web e risorse nascoste. [Prosegue]

dic
10
2013

Cognitive SEO un nuovo Tool

Cognitive SEO un nuovo tools per monitorare i link e analizzare le penalizzazioni da Google Penguin. [Prosegue]

nov
28
2013

ScreamingFrog utile per la SEO e non solo

ScreamingFrog un tools per vedere l'ottimizzazione On PAGE ed i problemi SEO dei nostri siti Web. [Prosegue]

Libro SEO

SEO e SEM Guida avanzata al Web Marketing 2° EDIZIONE

Edizioni FAG Milano

Autore: Maltraversi Marco

ISBN 978-88-6604-238-9

Pagine 496

Prezzo di copertina: 37 €



Argomenti del libro e indice

Contenuti SEO Extra

Presentazione del libro SEO

Rassegna stampa

Acquista Libro SEO

Corso SEO 2014, Corsi SEO Aziendali.

Tools SEO

Una serie di utility e strumenti SEO gratuiti, scoprili tutti...


seo-tools Aggiornamenti algoritmo Google

Hosting Facebook

Hosting facebook

siti web e posizionamento

Creazione e Sviluppo siti web
Sviluppo siti web

Iscrivita alla newsletter

Iscriviti Gratis Ebook in omaggio! Sviluppo siti web

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07.03.2001.
Per il materiale di terzi, laddove possibile, sono indicati la fonte e i termini di licenza. Nel caso di problemi siete invitati a contattarci, grazie.